Olint - 12 Abr 2013 - 09:57

KORONEIKI

Printer-friendly versionSend to friendPDF version
Caratteristiche generali della varietà
Denominazione e sinonimie: 

Varietà proveniente dalla Grecia, nota anche come Koroni, Kritikia, Ladolia e Psylolia.

Zona di coltivazione: 

Occupa un 50-60% della superficie olivicola agli olivi del suo paese di origine. Per essere una delle varietà usate nelle piantagioni Superintensive si sta piantando anche in molti altri paesi di vari continenti.

Considerazioni agronomiche e commerciali: 

Varietà di ridotto vigore e dal portamento aperto, dalla produttività molto alta, con un rendimento grasso del 20% circa, con una qualità dell’olio eccellente e molto stabile. Entrata in produzione molto precoce. Varietà d’interesse per le piantagioni superintensive.

Resistenze, tolleranze e suscettibilità: 
  • Tuberculosi Suscettibile
     
  • Maculatura fogliare Resistente
     
  • Verticillosi Suscettibile
     
  • Limitazioni Moderadamente suscettibile
     
  • Altro È resistente alla siccità però non tollera il freddo
Caratteristiche morfologiche
Foglia: 

Possiede una foglia corta e stretta, dalla forma ellittica-lanceolata.

Frutto: 

Dalla forma ovale e leggermente asimmetrica, la maturazione è precoce.

Nocciolo: 

Nocciolo piccolo e allungato, leggermente asimmetrico.