Medoliva, prosegue ad Arezzo la terza edizione

Printer-friendly versionSend to friendPDF version
Fuente de la noticia: 
www.agi.it
5 years 26 weeks ago

Continua presso il polo fieristico aretino la terza edizione di Medoliva, la Fiera internazionale degli oli extravergine del Mediterraneo, che si concludera' domenica. Rilevante come sempre la partecipazione delle istituzioni, a partire dal Presidente della Provincia Roberto Vasai, il Presidente della Camera di Commercio di Arezzo Giovanni Tricca, il Presidente di Arezzo Fiere e Congressi Andrea Sereni, l'Assessore all'Agricoltura e Foreste della Regione Toscana Gianni Salvadori, l'Assessore allo Sviluppo Economico della Provincia Andrea Cutini e l'Assessore alla Integrazione interculturale del Comune di Arezzo Stefania Magi, alla quale e' spettato il compito del rituale taglio del nastro.
  "Sara' un fine settimana estremamente interessante per tutti coloro che gravitano intorno al Pianeta Olio - ha commentato Andrea Sereni, Presidente di Arezzo Fiere e Congressi - ma anche per gli appassionati e i semplici curiosi che qui a Medoliva potranno vivere l'esperienza, unica nel suoi genere, di poter degustare le migliori etichette al mondo".
  Una Tavola Rotonda sul tema "Dove va l'olivicoltura toscana" e' stato un un momento di approfondimento e confronto sullo stato della produzione regionale. "In Toscana - ha sottolineato l'Assessore Gianni Salvadori - l'olivicoltura rappresenta un patrimonio che non puo' essere giocato solo sul piano dei prezzi: il suo valore paesaggistico e ambientale ne fanno una risorsa da tutelare oltre gli aspetti puramente economici".
  Il forte rapporto tra aspetto economico e valenza turistica e' stato ribadito anche nel corso della presentazione a cura dell'Associazione Strada dell'Olio DOP Umbria, nel corso della quale e' stata illustrata una mappatura delle risorse produttive olivicole regionali creata proprio per delineare un percorso che valorizzi, attraverso la geolocalizzazione di aziende e frantoi, l'eccellenza qualitativa del prodotto da intendersi anche come risorsa turistica e paesaggistica.
  Pubblico delle grandi occasioni nello spazio Cooking Show dove, nel corso delle tre giornate, si alterneranno ai fornelli giovani alle prime armi, ristoratori esperti e star dell'alta cucina. Tutti impegnati a esaltare l'uso dell'extravergine nei rispettivi piatti e a confermare l'importanza di questo alimento sulle nostre tavole